GIOVEDì, 23 MAGGIO 2024
73,355 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,355 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Esplosione di un tubo in un oleificio, morto 38enne di Andria

Inutili i soccorsi

Pubblicato da: redazione | Mar, 7 Novembre 2023 - 22:05
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Un operaio di 38 anni di Andria, Raffaele Sardano, è morto nel pomeriggio mentre era al lavoro in un oleificio che si trova sulla provinciale 231 tra Canosa di Puglia e Andria.

Secondo quanto emerso dai primi rilievi, il tubo in acciaio di un macchinario che filtra l’acqua dall’olio sarebbe esploso forse per l’eccessiva pressione dell’aria. L’esplosione ha travolto la vittima che è morta sul colpo per un violento trauma cranico.

Per il 38enne sono stati inutili i soccorsi prestati dal 118 che ne hanno solo potuto constatare il decesso. Sull’accaduto indagano gli agenti della polizia che hanno effettuato i rilievi con i colleghi della Scientifica che dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, è intervenuto anche il personale dello Spesal della Asl Bat. Il macchinario è stato sequestrato.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Angelina Mango e Petit a Molfetta:...

Il Gran Shopping Molfetta si prepara ad accogliere due cantanti talentuosi,...
- 23 Maggio 2024

Investe 14enne in bici e fugge,...

Un uomo di 63 anni di Andria è stato denunciato dagli...
- 23 Maggio 2024

Bancarotta fraudolenta, condannati due imprenditori foggiani

 Il Tribunale di Foggia ha condannato a due anni e sei...
- 23 Maggio 2024

Nel Barese sequestrata la centrale dello...

La mattina dello scorso 17 maggio, alle prime luci dell’alba, la...
- 23 Maggio 2024