LUNEDì, 22 APRILE 2024
72,668 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,668 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

In Puglia scatta la solidarietà per Thomas, al via raccolta fondi

Il 28enne, originario di Gravina in Puglia, sta curando a Milano un osteosarcoma. La mamma: "Difficile arrivare a fine mese"

Pubblicato da: Francesca Emilio | Mer, 29 Novembre 2023 - 16:41

In Puglia è scattata la solidarietà per Thomas Valente, giovane 28enne originario di Gravina in Puglia che si trova attualmente a Milano per curare un osteosarcoma all’Istituto Nazionale dei Tumori. Sono oltre 300 i donatori che, in un solo giorno, hanno aderito all’appello lanciato dalla mamma del giovane.

Thomas, talentuoso pizzaiolo, nel 2022, poco dopo aver vinto un premio nel Regno Unito, al rientro in Puglia, nel giugno scorso, scopre una massa sospetta sulla gengiva. In quel periodo gli viene diagnosticato un osteosarcoma molto aggressivo. Da quel momento iniziano i viaggi per Milano.  “Dopo tre giorni –  ha raccontato la mamma, Antonella Terrone, nel lungo post in cui racconta la storia del giovane – Thomas viene sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico nel quale viene effettuata l’asportazione di gran parte dell’osso mascellare superiore, compresi otto denti e parte di palato duro, il tutto viene ricostruito al microscopio utilizzando un lembo di perone della gamba destra. L’intervento riesce e la neoplasia viene asportata completamente grazie all’eccezionale lavoro dell’equipe medica. A novembre Thomas inizia il suo percorso di chemioterapia per ridurre al minimo le possibilità di recidiva, dovrà affrontare almeno sei cicli. Una sponda tra Puglia e Lombardia impegnativa e molto costosa” – spiega la mamma evidenziando che tra “viaggi, strutture di accoglienza, pasti e costi che continuiamo a sostenere quotidianamente” è difficile “arrivare a fine mese”. A questo, spiega ancora la donna “si dovranno aggiungere le spese mediche per la ricostruzione dell’arcata dentale che Thomas dovrà necessariamente affrontare al termine del suo ciclo di terapia”.

Un appello che in tanti stanno accogliendo, in poche ore, su un obiettivo di 30mila euro, sono stati raccolti più di 8mila euro. “Spero davvero, con tutto il cuore – conclude la mamma – che il vostro sostegno economico possa permettere a Thomas di tornare presto a sfoggiare il suo sorriso dopo aver sconfitto questo grande nemico. Senza dimenticare che ha ancora tante pizze da sfornare e sogni da realizzare. Certa del vostro aiuto, sarò qui a documentarvi passo dopo passo tutto quello che riusciremo a realizzare grazie al vostro sostegno”.

Foto screen da raccolta fondi gofundme

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Rimpasto Giunta Regione Puglia, è fumata...

Decisione rinviata sul rimpasto della giunta Emiliano. La riunione tra il...
- 22 Aprile 2024

Trapianti di polmone e pancreas nel...

L'attività trapiantologica nella Regione Puglia ha fatto segnare negli ultimi tre...
- 22 Aprile 2024

Il Bari 2023/24: una squadra “forte”...

La gara contro il Pisa, avrebbe dovuto rappresentare la partita della...
- 22 Aprile 2024

Bari, addio al proprietario del ristorante...

Giornata di lutto nel mondo della ristorazione barese per la morte...
- 22 Aprile 2024