MARTEDì, 21 MAGGIO 2024
73,315 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,315 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Corruzione a Bari, Fi: “In Puglia sistema patologico”

Il commissario regionale di Forza Italia Puglia, Mauro D'Attisè intervenuto in merito alle nuove vicende sul voto di scambio

Pubblicato da: redazione | Gio, 4 Aprile 2024 - 17:31
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

 “Stando a quanto emerge dal lavoro dei giudici, sembra che in Puglia ci sia un sistema patologico da scardinare e gli arresti di oggi per corruzione elettorale, a cui sono seguite le dimissioni dell’assessore regionale Maurodinoia, ne sono solo un’ultima manifestazione”. A pronunciare queste parole il commissario regionale di Forza Italia Puglia, Mauro D’Attis intervenendo in merito alla nuova scossa nella politica barese.

“Noi – ha aggiunto D’Attis – siamo garantisti ed è giusto che la magistratura faccia il suo lavoro che deve proseguire in serenità, ma è innegabile che le parole del gip, che confermano l’esistenza di un sistema politico clientelare, preoccupano. Da anni, la Regione Puglia e la città di Bari sono piene zeppe di inchieste e arresti che coinvolgono, direttamente o indirettamente, i vertici politici e amministrativi del territorio. Sullo sfondo emerge forte, pertanto, una questione di “igiene politica” che va affrontata” – conclude.

Foto repertorio

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, lavori in corso a Torre...

A Torre Quetta procedono le lavorazioni per l’installazione dei primi due...
- 21 Maggio 2024

Bari, Romito al mercato di San...

"Qui per 20 anni ci sono state solo promesse". Così il...
- 21 Maggio 2024

Campagna elettorale a scuola, la Uil...

“La scuola non è una piazza in cui fare campagna elettorale,...
- 21 Maggio 2024

Bari, oggi aprono i musei nel...

"Siamo molto rammaricati di non aver ricevuto nessun invito all’inaugurazione del...
- 21 Maggio 2024