Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

BARI – Ultime ore di grande attesa in casa dell’Exprivia Molfetta. Domani a Trento, con fischio d’inizio alle ore 17.30, gli uomini di Di Pinto sfideranno la Diatec in gara-5 dei quarti di finale playoff. Il match sarà decisivo alla luce dell’equilibrio maturato nei primi quattro incontri, con i trentini che si sono imposti tra le mura amiche e l’Exprivia brava a fare altrettanto al PalaPoli. La partita è assai attesa non solo in città, dove si respira l’aria del grande evento, ma soprattutto da quanti seguiranno la squadra, partendo stasera alla volta del PalaTrento. L’Exprivia cercherà di ripetere l’exploit che la condusse alla vittoria nella gara di ritorno dei quarti di coppa Italia. Era gennaio, i molfettesi vinsero 3-2, ma il successo non servì per conquistare una semifinale storica. Domenica, pur consapevoli della difficoltà assoluta della partita, ci riproveranno. Tra i protagonisti annunciati della partita, nonché mvp di gara-4, c’è il brasiliano Joao Rafael. Lo schiacciatore carioca, cresciuto nel segno di Giba, si dice fiducioso. “Dobbiamo pensare a noi – spiega – e cercare di rendere al massimo, confermando le cose buone fatte vedere in casa. Avremo dalla nostra tanti tifosi, cosa che per noi è fondamentale. Non avevo mai visto una tifoseria così calda”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui