BARI – Spaccia hashish a un uomo di origini greche e finiscono entrambi nei guai. I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 48 anni di Bari vecchia e un 39enne, entrambi accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.\r\n\r\nUna pattuglia, in transito vicino al Castello Svevo, ha sorpreso il 48enne mentre cedeva un involucro al 39enne. Avendo dei sospetti che potesse trattarsi di droga, i militari hanno immediatamente fermato entrambi e nelle mani dello straniero hanno rinvenuto un panetto da 100 grammi di hashish. Eantrambi sono stati quindi arrestati mentre la droga è stata sequestrata.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here