Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

BARI – E’ stata raggiunta l’intesa tra MISE, Regione Puglia e la Città Metropolitana di Bari  sul nuovo testo di Accordo per la riconversione di OM Carrelli. La Regione Puglia ha condiviso con il Ministero per lo sviluppo economico, il nuovo protocollo di intesa per la reindustrializzazione del sito ex OM di Bari-Modugno.  Il documento è propedeutico alla sottoscrizione dell’accordo di programma, poiché Tua Autoworks industrie concentrerà il proprio investimento solo nel territorio pugliese.\r\n\r\n”Lunedì prossimo sarà siglato l’accordo sulla base dei nuovi programmi di Tua Autoworks – dichiara il sindaco Decaro. Abbiamo quindi superato un altro ostacolo e questa vertenza sembra vedere la luce. Restiamo in attesa dell’omologazione europea per  la  nuova auto e di avere ulteriori certezze sulla concretezza del piano di riconversione del sito produttivo e di occupazione dei suoi lavoratori”.\r\n\r\nCosì il sindaco ha commentato l’incontro che si svolto ieri e che potrebbe con la firma di lunedì dare un svolta alla tanto attesa conversione dell’azienda pugliese. Intanto i tempi si fanno sempre più stretti. A giugno – infatti – scadrà la mobilità per i lavoratori, e i sindacati chiedono che si pensi a un’estensione degli ammortizzatori sociali per gli ex dipendenti dello stabilimento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui