Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Se volete delle indicazioni per riconoscere una persona stressata ecco una lista di effetti che lo stress genera con il tempo sul nostro corpo:\r\n

    \r\n

  • Occhiaie e borse sotto gli occhi, in quanto i capillari qui presenti tendono a rompersi quando si è sotto stress;
  • \r\n

  • Rughe intorno agli occhi, sulla fronte e intorno alla bocca;
  • \r\n

  • Prurito e orticarie a seguito di infiammazioni dovute a stress;
  • \r\n

  • Perdita di capelli;
  • \r\n

  • Orticaria;
  • \r\n

  • Acne adulta;
  • \r\n

  • Aspetto opaco della pelle.
  • \r\n

\r\nSe gli indizi del viso non vi bastano potete far attenzione ad altri elementi come aumento di peso, in quanto lo stress a lungo termine rende più difficile lo smaltimento del grasso corporeo.\r\n\r\nGli effetti però non si riducono ad una questione prettamente estetica, ma c’è una diretta corrispondenza sulla nostra salute fisica e mentale. Esso infatti aumenta il rischio di problemi cardiovascolari come infarto e ictus e può portare a stanchezza cronica, in quanto si ipotizza un collegamento tra questa e uno squilibrio dei sistemi corporei necessari a gestire lo stress.\r\n\r\nA livello mentale i ricercatori dell’Ohio State University hanno riscontrato, con uno studio che ha coinvolto i topi, una relazione tra stress prolungato e memoria a breve termine.\r\n\r\nMa non solo. Oltre all’aumento del rischio di infarto, ictus, aumento di peso, perdita di memoria, rapido invecchiamento (mentale e fisico) lo stress a lungo termine può indurre o aggravare disturbi d’ansia e la depressione, assieme ai problemi del sonno e alimentari.\r\n\r\nUn discorso approfondito va fatto anche per lo stress da lavoro. Uno studio del Journal of Behaviour professional ha rivelato che una situazione particolarmente stressante a livello lavorativo può incidere fortemente sui cambiamenti di personalità. Può portare a diventare più irritabili e preoccupati, meno estroversi, più timidi e chiusi. Al contrario chi ha dichiarato di avere un buon controllo sullo stress lavorativo ha riportato un aumento di tratti quali calore, cooperazione, creatività e immaginazione.\r\n\r\nL’effetto che lo stress può avere sulle nostre vite può non essere subito evidente, ma può venir fuori dopo molto tempo, anche anni, coinvolgendo anche i nostri figli. Uno studio pubblicato sulla rivista BMC Medicine sostiene infatti che la presenza di eventi particolarmente stressanti durante l’infanzia delle bambine può aumentare la probabilità che da adulte partoriscano pretermine, ovvero prima della 37esima settimana di gestazione, cosa che potrebbe aumentare nei bambini la probabilità di morte o di sviluppare patologie come problemi cardiovascolari, ai polmoni o diabete di tipo 2.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui