aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Ancora scintille tra il governatore della Puglia, Michele Emiliano, e il premier Renzi. Dal Molise, dove c’è stato un incontro con il collega governatore Paolo di Laura Frattura a Macchia Valfortore (Campobasso), il politico pugliese ha puntualizzato la sua posizione rispetto al leader del governo e del Pd Matteo Renzi: “Non sono all’altezza di fare l’anti-Renzi, io sono il presidente della Regione Puglia e, siccome ho cominciato a fare politica solo dieci-undici anni fa, sono un dilettante e quindi non sono all’ altezza di gestire questa competizione”.\r\n\r\nIl profilo di Emiliano, però, con la crisi della classe dirigente dell’opposizione interna del Pd, sembra sempre più adatto a correre per la prossima segreteria del partito, magari calamitando energie giovanili, l’area legalitaria e tanti grillini sedotti dai provvedimenti (su tutti il reddito di dignità) attuati dalla giunta regionale pugliese. Allo stato corre per la segreteria il governatore toscano Enrico Rossi, con una piattaforma programmatica ispirata al socialismo europeo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui