Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

C’è la Puglia tra le tre regioni preferite dai turisti italiani in questa estate 2016. La Sicilia è al primo posto con il 19,4 per cento delle preferenze, seguita dal tacco dello stivale con il 13 per cento e il Trentino Alto-Adige con il 12 per cento.\r\n\r\nMa quanti italiani decideranno di partire in vacanza tra agosto e settembre? Secondo Adoc consumatori – tra agosto e settembre – il 65 per cento. Da quanto emerge dall’indagine, infatti, il 68,7 per cento ha dichiarato di andare in vacanza quest’estate, a fronte di un 31,3 cento che non ha intenzione o possibilità di partire. Le motivazioni per la mancata partenza sono prettamente economiche (nell’81,2 per cento dei casi) legate a risorse finanziare insufficienti per permettersi una vacanza.\r\n\r\nChi partirà preferirà comunque il bel paese per il 68,1 per cento dei casi, contro il 31,9 per cento che ha deciso di trascorrere le sue vacanze all’estero (in particolare Spagna, Grecia, Portogallo e Croazia). Il periodo preferito per le partenze resta agosto. Il 50 per cento esaurirà le proprie vacanze entro ferragosto, seguito dal periodo immediatamente successivo, che va da Ferragosto alla fine del mese. Aumenta – infatti, l’interesse per il mese di settembre, anche questa una scelta legata ad esigenze economiche, dato che in questo periodo inizia la bassa stagione, con prezzi più abbordabili. La maggiorparte dei turisti (il 33,8per cento) resterà fuori casa tra le 5 e le 10 notti, il 22,9% tra le 3 e le 5 notti mentre il 19,7% dormirà fuori tra le 10 e le 15 notti con un budget medio a disposizione pari a 1.181 euro.\r\n\r\nCon la stagione turistica entrata nel vivo l’Adoc lancia la campagna nazionale “I tuoi diritti #invacanzaconte”, una campagna informativa destinata a tutti i cittadini in partenza per le vacanze. Dal trasporto al pernotto, dai documenti di viaggio all’assistenza sanitaria, l’Associazione ha pubblicato sul proprio sito, 12 utili vademecum per far valere i propri diritti anche in vacanza.\r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui