Cabtutela.it
acipocket.it

Gli studenti universitari di nuovo in campo per riqualificare la centrale termoelettrica Enel di Bari. Dopo la partecipazione del Politecnico barese, 150 iscritti ai corsi di Ingegneria, Architettura e Design del Politecnico di Milano e Torino hanno visitato in mattinata la struttura in via Bruno Buozzi, nel quartiere Stanic.\r\n\r\nI ragazzi hanno così potuto effettuare le prime analisi tecniche della centrale, ormai non più in funzione, che grazie al loro aiuto verrà riadattata a nuovi scopi nell’ambito del progetto “Enel Futur-e”. Oltre a quello di Bari sono 20 le strutture che forniscono energia in tutta Italia oggetto di questa riqualificazione. “L’obiettivo – spiega in una nota la società Enel – è quello di coinvolgere le persone, i territori e le aziende locali nell’affrontare efficacemente la realtà e il cambiamento, anticipando e cogliendo nuove opportunità di sviluppo con uno sguardo attento all’innovazione e alla sostenibilità”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui