Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Si chiama “Qua la mano” il progetto che l’Ada Bari (Associazione per i Diritti dell’Anziano) e la Uil Pensionati di Puglia stanno portando avanti da qualche mese contro l’Alzheimer ed i suoi problemi. E dopo diverse iniziative che hanno coinvolto istituzioni, associazioni e semplici cittadini, si farà il punto in un convegno nel quale si parlerà della malattia e delle metodologie e le buone prassi di intervento per affrontarla.\r\nI lavori si terranno mercoledì 12 ottobre all’Hotel Excelsior di Bari, a partire dalle ore 9. Nell’occasione sarà fatto il punto sulla situazione dell’Alzheimer in Puglia con l’intento di spiegare come affrontare una patologia che coinvolge anche i parenti del malato. Dopo l’introduzione del presidente Ada Bari, Rocco Matarozzo, interverranno il presidente nazionale Ada, Adriano Musi, l’assessore al Welfare della Regione Puglia, Salvatore Negro, il segretario generale della Uil Puglia, Aldo Pugliese e il presidente dell’Associazione Alzheimer Bari, Pietro Schino.\r\nPresiede i lavori Ambrogio Aquilino, già dirigente Ares Puglia.\r\nAl termine del convegno è prevista la premiazione del concorso di poesie in vernacolo pugliese “Il mio cuore, la mia terra, la mia vita”, giunto quest’anno alla undicesima edizione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui