lapugliativaccina.regione.puglia.it

Ha tentato di rubare un anello da una gioielleria scambiandolo con una riproduzione falsa, ma è stata scoperta ed è stata arrestata dalla polizia. E’ accaduto ieri pomeriggio a Gravina in Puglia, in manette è finita una 38enne incensurata. La polizia è intervenuta su richiesta del titolare della gioielleria: secondo la ricostruzione degli investigatori, la donna mentre visionava alcuni gioielli in oro si è impossessata di un anello  che aveva sostituito con una riproduzione palesemente falsa. I poliziotti l’hanno bloccata e perquisita, trovando l’anello nascosto all’interno di una scarpa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui