Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Sono ormai “fuori controllo” gli alberi piantati 15 anni fa su via Napoli. Sono diventati così alti da raggiungere il terzo piano degli edifici e dai rami che non vengono sfoltiti salgono blatte e topi. La denuncia di Simone Cellamare, residente ed ex consigliere circoscrizionale. “Piantati 15 anni fa ad una settimana dalle elezioni amministrative, con un proclama trionfante da un candidato di centrodestra al Comune che aveva promesso ai residenti di via Napoli un po’ di verde, oggi sono i principali destinatari degli improperi dei commercianti e dei cittadini – denuncia –  una manutenzione costante pressoché inesistente ha consentito a questi alberi di raggiungere anche i terzi piani dei palazzi e con essi sono diventati più che frequenti le visite dei topi e delle blatte”.

Da qui la proposta di spostarli nel parco dell’ex Gasometro. “Su via Napoli si possono sostituire con piante simili a quelle di via Manzoni o via Brigata Regina”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui