Ritorna in Puglia la Giornata Azzurra Fip, l’evento che consente ai tecnici del Settore Squadre Nazionali Maschili di visionare i giovani cestisti di potenziale interesse e di valutarne la crescita.

 L’appuntamento è per oggi – lunedì 6 marzo – a Bari, dove dalle 15,30 in poi, al PalaCus di lungomare Starita, si alterneranno 32 ragazzi delle classi dalla 2000 alla 2002, suddivisi in due gruppi da sedici. Ad allenarli ci sarà coach Antonio Bocchino, tecnico SSNM, con il supporto dello staff regionale coordinato dal dirigente responsabile Francesco Damiani e dal referente tecnico territoriale Giovanni Gesmundo.

Tredici le società interessate dalle convocazioni: Angiulli Bari, Aurora Brindisi, Bulls Basket Bisceglie, Cestistica Città di San Severo, Cus Bari, Junior Bisceglie, Molfetta Ballers, Mola New Basket 2012, New Basket Brindisi, Nuova Pallacanestro Mottola, Olimpica Cerignola, Valentino Castellaneta e Virtus Foggia. Fra una seduta e l’altra, i tecnici del Settore Squadre Nazionali incontreranno gli allenatori dei ragazzi coinvolti.

Un programma intenso che si prolungherà fino a tarda serata con il clinic integrato basket-minibasket sul tema “1 contro 1 difensivo su giocatore con e senza palla”: relatori, oltre coach Bocchino, il responsabile territoriale Preparatori Fisici Cosimo Santarcangelo ed il responsabile tecnico nazionale Fip Minibasket Maurizio Cremonini. Ai partecipanti alla riunione tecnica formativa saranno assegnati 3 crediti ai fini del Piano di Aggiornamento Obbligatorio.

 

 

 

 

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here