Cabtutela.it
acipocket.it

La Waterpolo Bari non finisce più di stupire. I ragazzi di Antonello Risola battono anche una formazione esperta e forte come Telimar Palermo e ora sognano in grande. Undici a dieci il risultato finale di una partita al cardiopalma, sempre in bilico ma che i baresi hanno quasi sempre condotto. “E’ stata una delle nostre migliori partite – commenta soddisfatto Risola – soprattutto nella prima parte e in difesa. Abbiamo vinto grazie al nostro grande carattere e alla capacità del collettivo di fare gruppo”.

Ottima prova per capitan Di Pasquale e compagni, in grado per quasi tutto l’andamento dell’incontro di arginare i temuti Di Patti e Lo Cascio. Grande prestazione difensiva, quindi, che ha rischiato di essere vanificata solo dal black out generale dei reds, che ha permesso ai siciliani, dal terzo al quinto minuto del quarto tempo, di mettere a segno un parziale di quattro reti a zero e annullare lo svantaggio accumulato a cavallo tra la penultima e l’ultima frazione, con la Waterpolo a segno per ben sei volte consecutive e in avanti 10 a 6. Sul dieci pari è emerso dalle acque della vasca dell’impianto barese ancora una volta il carattere del gruppo allenato da Risola, bravo a non disunirsi e colpire al momento giusto, con la rete di Santamato.

La vittoria porta la Waterpolo a consolidare il quinto posto in classifica al suo esordio in A2, con 23 punti e meno due dalla zona play off. “Sapevo – spiega ancora Risola – che loro sarebbero venuti qui a fare risultato. Sul 10 a 6 sapevo che non avrebbero mollato. Ma noi siamo stati bravi a reagire dopo il pareggio, come del resto quando eravamo sotto di due a inizio terzo tempo. Faccio i miei complimenti a tutta la squadra per la prestazione”. Sabato prossimo la Waterpolo affronterà in trasferta una diretta concorrente, la Rari Nantes Frosinone, battuta già all’andata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui