Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Mercoledì 22 marzo 2017, alle 20.30, nella Cattedrale di Conversano, prende il via il ciclo di concerti dell’Orchestra Sinfonica della Città metropolitana dedicati al “Requiem” di Mozart, ultima opera del compositore austriaco che morì prima di portarla a termine. Dopo Conversano, la rassegna farà tappa il 23 marzo, alle 20 nella chiesa di San Domenico a Ruvo di Puglia e il 24 marzo, alle 20.30, nella Cattedrale di Bitonto.
I concerti saranno diretti dal maestro, Vito Clemente, con la partecipazione di Daniela Degennaro (soprano), Antonella Colaianni (contralto), Yoshihito Shikanai (tenore), Gianni Leccese (tenore) e Giuseppe Naviglio (basso).

In programma brani di Vittorio Pasquale “Qua Resurget ex favilla”, liberamente ispirato al Requiem di Mozart (prima esecuzione assoluta), e di Wolfgang Amadeus Mozart “Requiem” K 626. Il ciclo di eventi vede la partecipazione del Coro Armonico di Tokyo, del Coro Harmonia dell’Ateneo Barese con il maestro Sergio Lella, del Coro Jubilate di Conversano con il maestro Donato Totaro e della Corale Polifonica “Michele Cantatore” di Ruvo di Puglia con il maestro Angelo Anselmi.

I concerti, tutti ad ingresso libero e gratuito, sono realizzati in collaborazione con il Traetta Opera Festival di Bitonto, AMIFest (Apulia Music International Festival), Japan Apulia Festival, Tokyo Musica Association e Settimana Santa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui