Christopher D’Olier Reeve è stato l’attore che tutti ricordano per aver prestato il suo volto al personaggio “Superman”. La sua fama internazionale, infatti, è stata raggiunta proprio nel momento in cui interpretava il supereroe dei fumetti. Il 27 maggio 1995, però, a seguito di una caduta da cavallo a Charlottesville, l’attore riportò lo spostamento di due vertebre cervicali che gli provocarono una lesione del midollo spinale.

Quella che nella comune “leggenda metropolitana” è conosciuta come “la maledizione di Superman” sembrò aver colpito anche il bello e famoso attore Reeve, da quel momento tetraplegico e collegato ad un respiratore artificiale. Reeve morì il 10 ottobre 2004 per uno scompenso cardiaco.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here