Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

La foto è stata pubblicata sulla bacheca Facebook del sindaco Antonio Decaro. Ritrae una carcassa di topo sulla sabbia. A denunciare quanto sta accadendo nel lido più frequentato dai baresi una bagnante. “Caro sindaco la vogliamo dare una ripulita? Proprio ieri, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, ci hanno tenuto compagnia questi “fantastici animaletti”, di cui uno in prossimità della riva e l’altro ancora in acqua come se fosse un vero e proprio bagnante tra adulti e bambini”. Risale a pochi giorni fa il divieto di balneazione scattato in seguito allo sversamento della fogna in mare e le successive proteste dei baresi che hanno organizzato una catena umana in acqua per chiedere al Comune subito interventi per Pane e pomodoro.

Stessa situazione in piazza Diaz dove i ratti hanno passeggiato liberamente, attirati anche dai rifiuti abbandonati tra i frangiflutti.
“Non è possibile chiudere gli occhi ed essere indifferenti davanti a situazioni del genere in una città frequentata giorno e notte da abitanti e turisti – continua il post –  Aumentiamo la pulizia e mettiamo fine a questo schifo!”


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui