Una persona è caduta dal terzo piano del reparto di Neurologia dell’ospedale Di Venere e ora l’uomo lotta tra la vita e la morte in rianimazione dopo essere stato soccorso dai medici. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia, non è chiaro cosa sia accaduto. Potrebbe trattarsi di un tentativo di suicidio, ma sono in corso gli accertamenti. “Stiamo cercando di capire – dice il direttore generale dell’Asl Bari, Vito Montanaro, dalle prime informazioni sembra un tentativo di suicidio”.

Anche la polizia, allertata dai medici stessi, sta raccogliendo informazioni ascoltando i testimoni per ricostruire l’accaduto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here