lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

La bimba di due anni di Corato,  che è stata ricoverata ieri d’urgenza al Giovanni XXIII, non ce l’ha fatta. Era arrivata in pronto soccorso già in gravi condizioni colpita dall’infezione Seu (sindrome amolitico uremica). I medici hanno fatto il possibile per salvarle la vita ma il suo organismo era stato già pesanetemente colpito dal batterio killer che aveva già ucciso in Puglia a giugno.  Sembra invece migliorare la piccola francese ricoverata sempre al pediatrico dopo aver contratto la stessa infezione. Sono in corso indagini per capire da dove i piccoli abbiano contratto il batterio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui