Dopo circa 7 mesi di commissariamento, gli avvocati baresi tornano alle urne per eleggere il nuovo presidente dell’Ordine e il consiglio. Tutto è nato da una sentenza della Cassazione che ha punito il mancato rispetto delle norme sulla tutela delle minoranza e della parità di genere, decisione che ha praticamente annullato il voto precedente. Quindi, tutto da rifare, tra accuse e polemiche all’interno della categoria.

Il 9, 10 e 11 ottobre prossimi circa 7mila professionisti dovranno eleggere i 25 componenti del nuovo Consiglio dell’Ordine, che rimarrà in carica sino al 31 dicembre 2018. Non si potrà più votare per un’intera lista, quindi non sarà possibile scegliere un “blocco” da 25. Ciascun elettore potrà esprimere un numero di voti non superiore a 16, di cui massimo 10 per singolo genere. Sono quattro gli aspiranti presidenti e altrettante le liste: Giovanni Stefanì, Giuseppe Basciani, Roberta Valente e Pierluigi Vulcano.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here