Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Palese e la zona 167 necessitano di un intervento importante da parte dell’amministrazione comunale prima che diventi definitivamente un quartiere dormitorio”, spiega nel video Alessandro Marcon, portavoce del comitato dei residenti.

Assenza di servizi fondamentali, mancanza di pulizia delle strada, terreni (pubblici e privati) adiacenti alle abitazioni invasi dai rifiuti, necessità di due nuove rotatorie per limitare la velocità delle automobili: sono le richieste di intervento avanzate dal comitato Palese zona 167 all’assessore Giuseppe Galasso. Come mostra il video, le campagne con ulivi secolari a poca distanza dalla pista d’atterraggio dell’aeroporto Wojtyla restano ricoperte da discariche a cielo aperto. Giorno dopo giorno i cumuli sarebbero stati causati anche da alcuni cittadini dissidenti per il servizio di raccolta differenziata “porta a porta” che nei primi mesi ha raggiunto l’80 per cento.

Nel quartiere a nord di Bari, affacciato sul mare, questa mattina sono iniziati i lavori di costruzione di un playground e di un campo di calcetto finanziati della chiesa Stella Maris: “In due mesi completeremo l’area per togliere i ragazzi dalla strada – commenta il parroco don Antonio Eboli – apriremo il campetto per organizzare numerose attività sportive”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui