Incidente mortale sulla provinciale 231 che collega Andria a Canosa di Puglia, l’ennesimo su una della arterie più trafficate della regione. Una Suzuki ha sbandato al’altezza di un incrocio con Montegrosso ed è finita fuori strada, nei pressi di un’azienda agricola. Alla guida c’era un 63enne di Andria, morto sul colpo. Non sono ancora chiare le cause e la dinamica dell’incidente. L’auto fuori controllo ha divelto diversi paletti della segnaletica stradale e ha distrutto il guard rail. Poi ha finito la sua corsa in un vigneto adiacente alla strada. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza della Misericordia e i vigili del fuoco, che hanno lavorato a lungo per estrarre il corpo del 63enne dalle lamiere dell’auto.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here