Cancelli chiusi all’ex Om Carrelli di Modugno, nel Barese, che sarebbero dovuti rientrare oggi a lavoro per la subentrante Tua Autoworks. Una manifestazione di protesta è stata indetta da Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil per lunedì prossimo davanti il sito.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

I sindacati ricordano che “a distanza di 6 anni e mezzo dall’avvio della vertenza, luglio 2011, a tutt’oggi non c’è purtroppo una soluzione concreta e definitiva della stessa” e che “con i verbali d’intesa fra Regione Puglia, Tua Autoworks e sindacati da oggi i lavoratori ex Om sarebbero dovuti essere al lavoro, cosa non avvenuta”. “Siamo all’ennesimo fallimento di tentativo di reindustrializzazione – sottolineano i sindacati dopo Saltalamacchia, Frazer-Nash, Q-Bell, Bluetec. Tutte operazioni che hanno visto il coinvolgimento delle istituzioni tutte ai massimi livelli, ma purtroppo infruttuosi nonostante impegni sottoscritti”.

“Le istituzioni hanno ancora il dovere morale di fare ogni sforzo possibile – chiosano i sindacati – per chiudere positivamente una vertenza che è una ferita aperta per quei lavoratori in cerca di nuova occupazione, ma anche del territorio e della società barese”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here