Cabtutela.it
acipocket.it

“Benvenuti su Zù Totò”. E’ quanto si legge all’indirizzo web zutoto.scontrinoshop.com/about con l’obiettivo di vendere prodotti con un marchio che celebra il capomafia Totò Riina, morto qualche settimana fa. “Siamo in due… Maria Concetta Riina e il marito Antonino Ciavarello – si legge – vogliamo commercializzare alcuni prodotti a marchio Zù Totò, iniziamo con le cialde di caffè, facciamo questa prevendita per raccogliere ordini e capitali che servono per avviarci, visto che ci hanno sequestrato tutto senza motivo”.

La famiglia Ciavarello vive da anni a San Pancrazio Salentino, in provincia di Brindisi, e l’indirizzo dell’abitazione nella piazza principale del paese è quello indicato come sede della nascente ditta che, come primo obiettivo, ha la produzione di cialde da caffè in onore del boss deceduto qualche settimana fa. Pochi giorni fa l’idea sarebbe stata lanciata anche su Facebook, sulla pagina personale di Ciavarello, dalla quale il post pubblicitario è stato poi rimosso.

La Procura di Brindisi sta indagando per capire se l’annuncio è vero ed è stato fatto proprio dalla figlia del boss di Cosa Nostra.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui