Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

A denunciare l’accaduto è il Wwf di Taranto. Una tartaruga marina caretta caretta è stata trovata morta sulle sponde del mar Piccolo, il bacino interno alla città. Sul corpo ci sono i chiari segni di un’elica a bordo a scafi che viaggiano a grandi velocità che, in quel tratto di mare, non dovrebbero circolare. Lo denuncia Fabio Millarte, presidente della sezione tarantina dell’associazione ambientalista.

“Dopo il grave episodio della tartaruga uccisa e piombata con una pietra in mare  – spiega Millarte -, scoperto alla fine di ottobre, chiediamo un intervento da parte della autorità, a partire dal prefetto per mettere in azione interventi ai fini della tutela di questa specie delicata e a rischio estinzione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui