Diminuiscono gli spettatori in serie B. Al termine della 20esima giornata la media delle presenze negli stadi cadetti registra una flessione dell’1.2% rispetto il dato finale dello scorso campionato (6.914). Addirittura il range negativo si amplia (-4.5%) se rapportato alla stagione 2015/16. Il segno positivo si registra soltanto nel confronto con la stagione 2014/15 (+3.5%) e la stagione 2013/14 (+19.7%).

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Il primato degli spettatori è dello stadio “San Nicola” di Bari: durante gli incontri interni i biancorossi registrano una media pari a 17.414 con un incremento del 6.6% rispetto al dato finale dello scorso campionato. A seguire Cesena (11.880, -3.7%) e Parma (10.881). Nella top five anche Foggia (10.795) e Salernitana (10.048, -8%). Netta crescita delle presenze a Frosinone (9.128, +54.1%). Si tratta del miglior incremento tra i cadetti. Segno negativo invece per Perugia (8.917, -4.9%) e Brescia (6.912, -10.3%). Nelle prime dieci posizioni anche Pescara (7.942) e Cremonese (6.545). Lo rileva il report n. 13/2017 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here