Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Si sono autoproclamati amministratori di condominio, per chiedere il pizzo ai residenti in una palazzina di case popolari di San Severo. In una occasione avrebbero anche tentato di uccidere un uomo sparandogli e poi investendolo con l’auto. Un intero nucleo familiare è stato arrestato dalla Polizia perché dovrà scontare condanne definitive per i reati, a vario titolo contestati, di tentato omicidio, detenzione illegale di arma da fuoco ed estorsione aggravata e continuata. In carcere sono finiti il 57enne pregiudicato Paolo Iacobazzi (già detenuto), sua moglie Vittoria Russi, pregiudicata 56enne (dovrà scontare 4 anni 1 mesi e 14 giorni di reclusione) e il genero, il pregiudicato 31enne Vittorino Padula (dovrà scontare 4 anni, 5 mesi e 4 giorni di reclusione). Arresti domiciliari per i figli della coppia, Giuseppe e Natalina Iacobazzi e per la nuora, moglie di Giuseppe, Daniela Seccia (dovranno scontare pene fino a 6 mesi).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui