MERCOLEDì, 24 APRILE 2024
72,720 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,720 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, cartelli contro i padroni sporcaccioni dei cani: “Il marciapiede è di tutti”

Pubblicato da: Samantha Dell'Edera | Ven, 12 Gennaio 2018 - 19:30

“Il cane è tuo, il marciapiede è di tutti”. I rioni San Girolamo e Fesca sono stati tappezzati da cartelli contro i padroni sporcaccioni dei cani, che non rimuovono gli escrementi dai marciapiedi. Ormai i residenti hanno avviato una vera e propria battaglia contro alcune persone che stanno trasformando i marciapiedi in letamai. Nei quartieri sono quindi comparsi dei manifesti, affissi sui pali anche del cantiere del waterfront, con i quali si invitano tutti a lasciare pulito il rione. “Lui non può raccoglierla, tu non fare finta di niente”, si legge ancora nel manifestino. E c’è chi ha avviato una “caccia” allo sporcaccione, con l’intento di scovare chi non pulisce e segnalarlo anche alla polizia locale e al sindaco Antonio Decaro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, l’ultimo discorso di Decaro in...

"Ieri ho fatto il mio ultimo discorso da sindaco in consiglio...
- 24 Aprile 2024

Asl Bat, al via progetto pilota...

Sarà avviata a maggio negli ospedali Bonomo di Andria e Dimiccoli...
- 24 Aprile 2024

Per i ponti 16 milioni di...

Quasi 16 milioni di partenze e una complessivamente circa 5,5 miliardi...
- 24 Aprile 2024

Bari, al Demodè Club arriva il...

Venerdì 26 aprile al Demodè Club di Modugno (Ba) diretto da...
- 24 Aprile 2024