Il Bari torna alla vittoria dopo quasi due mesi, battendo per 1-0 la capolista Frosinone. Decisivo il colpo di testa di Kozak al 18′ della ripresa, su angolo dalla destra di Galano. Partita vibrante al San Nicola, con il Bari che ha concesso pochissimo alle bocche di fuoco gialloblu e sfruttato al meglio una delle poche occasioni create. Boccata d’ossigeno per i biancorossi: il Bari sale temporaneamente al quarto posto con 38 punti, agganciando il Cittadella e superando il Parma, che devono ancora giocare, portandosi a -8 dalla vetta. Il Frosinone viene agganciato dall’Empoli, in attesa di Palermo-Foggia di lunedì sera (ore 20.30): anche i siciliani potrebbero tornare al comando della classifica.

SECONDO TEMPO

45′ + 5′ E’ finita al San Nicola: Bari batte Frosinone 1-0, decide un colpo di testa di Kozak.

45′ + 5′ Galano riceve palla sulla tre quarti difensiva del Bari, dopo un recupero di Busellato, e costringe al fallo Brigenti. Punizione per il Bari, mancano pochi secondi alla fine.

45′ + 4′ Buona chiusura di Marrone sulla destra.

45′ + 3′ Ammoniti Maiello e Basha.

45′ + 1′ Citro insegue il pallone per tenerlo in campo, invano.

45′ Cinque minuti di recupero.

45′ Nenè lotta in mezzo a tre uomini, controlla palla ma sbaglia il lancio per Galano.44′ Cross di Beghetto (Frosinone) dalla sinistra, deviato in angolo.

43′ Nené conquista palla in un contrasto volante con Ariaudo e si invola verso la porta, ma è fermato per un fallo di mani e ammonito.

42′ Terzo cambio nel Bari: Diakité per Anderson.

39′ Gyomber libera l’area dopo una sponda pericolosa di Ciofani.

39′ Tello penetra in area da destra, osserva il piazzamento dei compagni e ci prova di sinistro sul primo palo: para Bardi

38′ Seconda sostituzione nel Bari: esce Kozak, entra Nenè.

36′ Doppio cambio nel Frosinone: Dionisi per Citro e Paganini per M. Ciofani.

34′ Torre di M. Ciofani per D. Ciofani, spazza la difesa del Bari.

31′ Anderson conquista palla sulla destra dopo trenta metri spalla a spalla con Terranova, crossa al centro ma guadagna solo un corner.

30′ Galano serve al centro Busellato, poi si innesca un flipper nel quale né il centrocampista né Kozak riescono ad approfittarne.

26′ Sostituzione anche nel Frosinone: dentro Soddimo per Ciano.

26′ Primo cambio nel Bari: entra Tello, esce Henderson, che ricambia gli applausi del San Nicola.

24′ Chibsah (Frosinone) ci prova al gol su respinta corta di Gyomber, palla altissima.

22′ Frosinone in attacco: M. Ciofani prova a disorientare con una finta D’Elia, che però devia in angolo.

18′ Kozak è anche ammonito per aver tolto la maglietta nell’esultanza.

18′ Il centravanti esulta sotto alla curva, poi mostra la maglia di Salzano.

18′ L’ex centravanti della Lazio porta in vantaggio il Bari: angolo dalla destra di Galano a rientrare e Kozak, abbracciato da Terranova, riesce a trovare la deviazione vincente che non lascia scampo a Bardi.

18′ Kozak! Bari in vantaggio!

10′ Sabelli penetra in area e cerca un cross basso sul portiere per Kozak, che però chiamato il passaggio all’indietro.

6′ Pennellata di Ciano a centro area e anticipo provvidenziale di Gyomber su Dionisi.

5′ Contropiede pericoloso del Bari, dopo un angolo del Frosinone: Sabelli lancia Galano, che fugge sulla sinistra e poi calcia di sinistra dal limite dell’area, trovando la respinta del portiere ospite.

4′ Anderson va via in contropiede sulla destra, ma è costretto a rallentare, la palla arriva poi a Sabelli che cross ancora una volta sul portiere.

1′ Dionisi (Frosinone) giù in area dopo un contatto con Sabelli, per l’arbitro è tutto regolare.

0′ Inizia la ripresa, si riparte dallo 0-0.

PRIMO TEMPO

45′ + 2′ Finisce il primo tempo: Bari – Frosinone 0-0

45′ + 2′ Ammonizione per Henderson (Bari) autore di un brutto intervento in pressing su Ariaudo, che stava lanciando la palla in avanti. Il difensore resta a terra oltre il fischio dell’arbitro Di Paolo che manda le squadre negli spogliatoi.

Due minuti di recupero

45′ Frosinone vicino al gol con M. Ciofani, che su traversone dalla sinistra sbuca alle spalle di Gyomber, controlla e calcia forte verso la porta, ma Micai d’istinto alza il pallone in corner.

43′ Conclusione di destro di D. Ciofani dal limite, in diagonale: presa facile di Micai.

42′ Colpo di esta di Ciofani su cross dalla destra di Ciano, palla sul fondo alla destra di Micai.

42′ Accesa protesta di Galano su una rimessa laterale assegnata al Frosinone, dopo una presunta deviazione di Ariaudo

38′ Ammonito Chibsah per un fallaccio su Henderson.

37′ Ciano stende Busellato sulla trequarti: punizione sul centro-destra per il Bari.

33′ Angolo dalla destra per il Bari, zampata di Gyomber e palla alta. Nonostante sia una partita piacevole, non ci sono ancora state conclusioni nello specchio della porta, da una parte e dall’altra.

29′ A terra un altro giocatore del Bari: si tratta di Basha, colpito da una pallonata sul volto.

24′ Ritmi leggermente calati ora, ci prova D’Elia dopo una sponda di Kozak ma la conclusione diventa un cross debole al centro dell’area.

18′ Micai salva il Bari: cross di Beghetto, deviazione di Sabelli e pronto intervento del portiere del Bari con la mano di richiamo.

15′ Partita vibrante al San Nicola, con occasioni da una parte e dall’altra. Funziona l’asse Anderson-Sabelli, anche se non sempre i cross sono precisi per Kozak.

12′ Spettacolare conclusione in rovesciata di Ciano, che sfiora il palo. Frosinone vicinissimo al vantaggio con una gran giocata.

7′ Occasionissima per il Bari: palla filtrante da destra di Sabelli per Kozak che viene contrastato e calcia alto una specie di rigore in movimento.

2′ Gioco fermo per circa un minuto per un infortunio a D’Elia in uno scontro di gioco.

1′ Avvio svagato dei biancorossi: Ciofani approfitta di un buco centrale e cerca il tiro, deviato da Gyomber in angolo.

0′ È iniziata al San Nicola!

L’obbligo più difficile: vincere. Mica facile, contro una squadra reduce da cinque vittorie consecutive e prima in classifica grazie al secondo attacco della categoria. Mica facile, con tante pressioni addosso, in una piazza ancor più ambiziosa, dopo aver toccato il cielo – il primato – con un dito nel cuore dell’autunno. Vincere, però, è l’obiettivo insindacabile del Bari, nel match in programma oggi alle 15 con il Frosinone. Ciociari primi con 46 punti, pugliesi settimi a quota 35 ma a rischio di uscire dalla zona playoff.

LE FORMAZIONI

BARI (4-3-3) – Micai, Sabelli, Marrone, Gyomber, D’Elia; Busellato, Basha, Henderson; Galano, Kozak, Anderson.
FROSINONE (3-4-1-2) – Bardi; Terranova, Ariaudo, Brighenti; Ciofani, Maiello, Chibsah, Beghetto; Ciano, Dionisi, Ciofani

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here