Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Via libera alla laurea anticipata per gli studenti di Medicina. Il Consiglio di scuola ha inviato all’amministrazione centrale la sua decisione che sarà poi discussa in Senato accademico il 20 marzo. Dopo continui rinvii, l’Ateneo ha chiarito che non è necessario il parere del Miur per l’approvazione di questa modifica al regolamento dato che una simile procedura è già in atto in altre università: riguarda l’anticipazione della seduta fino ad un massimo di sei mesi. Gli studenti, quindi,  potranno laurearsi nelle sedute di laurea già programmate per il mese di marzo, a condizione che

– siano in regola con il pagamento delle rate,
– abbiano verbalizzato entro 10 giorni dalla seduta di laurea tutti gli esami, compreso il tirocinio,
– abbiano totalizzato prima della seduta di laurea 104 punti secondo i criteri previsti dal regolamento del voto di laurea del CdL

I seguenti criteri verranno inseriti nel regolamento didattico di Corso di Laurea del prossimo anno accademico.

“Finalmente – spiegano i rappresentanti dell’associazione Studenti per –  è stata fatta chiarezza su una modifica così importante del nostro regolamento didattico, che permetterà agli studenti del nostro corso di laurea, che presenteranno domanda, di terminare in anticipo il proprio percorso di studi e iniziare il proprio percorso da medici”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui