Cabtutela.it
acipocket.it

Viabilità paralizzata dal cantiere e oltre un anno di ritardo sulla consegna del nuovo waterfront di San Girolamo. Lo hanno sottolineato consiglieri ed esponenti del centrodestra barese, che hanno effettuato un sopralluogo sul lungomare per sostenere il dissenso dei residenti che da mesi segnalano la presenza di pochi operai (da tre a 11 al giorno) per ultimare un ampio tratto di waterfront (circa 1,2 km).

“Sono stato insultato dal sindaco Antonio Decaro sul famoso bagno in questa zona, adesso aspettiamo un riscontro reale. Il cantiere è in ritardo”, commenta nel video Massimo Cassano, Forza Italia. “E’ il simbolo dell’amministrazione del centrosinistra”, ha aggiunto il consigliere Fabio Romito. “Ci rivolgeremo all’Anac per verificare i tempi degli appalti”, ha detto Filippo Merchiorre. “Una politica che non ascolta il bisogno dei cittadini lascia il cantiere in abbandono, simbolo del degrado di questo quartiere”, commenta Michele Caradonna.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui