I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari hanno sequestrato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, 5.448 teli da mare, per fallace indicazione d’origine, trasportati in un container proveniente dall’Egitto.
L’attività ispettiva ha permesso di accertare sui teli la mancanza di qualsiasi etichetta circa l’esatta indicazione di origine e la provenienza, tale da trarre in inganno il consumatore finale.
La merce è stata affidata in custodia giudiziale in attesa delle determinazioni della Camera di Commercio di Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here