Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Gli uomini del Cites (Convention on International Trade in Endangered Species of Wild Fauna and Flora) dei carabinieri di Bari hanno constatato la presenza di numerosi annunci relativi ad animali esotici e particolarmente protetti. Di recente le indagini si sono concentrate soprattutto sulle vendite di tartarughe protette che, essendo regolamentate da normative nazionali, comunitarie e internazionali, necessitano di documentazione che ne attesti la legale acquisizione.

Nel corso delle verifiche, fra gli inserzionisti pugliesi, uno della provincia di Lecce è risultato essere sprovvisto della richiesta documentazione che autorizza la detenzione e la vendita di questo tipo di esemplari. Pertanto i militari hanno provveduto al sequestro delle tartarughe poste in vendita, deferendo l’abusivo detentore all’autorità giudiziaria di Lecce. Le tartarughe sequestrate saranno affidate a un centro autorizzato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui