Torna l’acqua allo stadio San Nicola. Stamattina l’Aqp avrebbe riattivato l’erogazione dopo il pagamento da parte della Fc Bari 1908 di parte del debito, circa 13mila euro per bollette degli scorsi mesi non onorate. Intanto, Giancaspro – in un’intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno – ha rassicurato i tifosi: “Le prossime scadenze saranno rispettate”.

Il riferimento è all’iscrizione al prossimo campionato di serie B e al pagamento degli stipendi a giocatori e dipendenti del club. Un messaggio che fa ben sperare i tifosi baresi dopo il caos degli ultimi giorni, tra inchieste penali, deferimenti, inibizioni e bollette non pagate. Le dichiarazioni del presidente fanno presumere che venerdì prossimo ci sarà la ricapitalizzazione con la copertura del “rosso” in bilancio di circa 5 milioni di euro.

Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, mister Grosso è ormai l’ex allenatore, manca solo l’ufficialità. Al suo posto il candidato numero uno è Baroni, ex Benevento.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here