Volo cancellato, salta la vacanza in Portogallo: per questo Ryanair è stata condannata dal giudice di pace di Lecce a risarcire una coppia salentina. La compagnia aerea dovrà versare ai passeggeri 2.000 euro complessivi, oltre interessi e spese legali, riconoscendo loro 400 euro ciascuno a titolo di compensazione pecuniaria per la cancellazione, 500 euro ciascuno quale “importo supplementare per i gravi disagi” e 200 euro per il rimborso del costo dei biglietti relativi alle altre tratte, non utilizzati a causa della cancellazione.

Il giudice, avvocato Cosimo Merico, ha così accolto il ricorso avanzato dall’avvocato Stefano Gallotta, difensore della coppia e segretario di Codici Lecce.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here