Cabtutela.it
acipocket.it

L’omaggio alla Basilica di San Nicola. La messa sul palco allestito in largo Giannella. La giornata della visita di Papa Francesco a Bari in programma il prossimo 7 luglio si avvicina e la macchina del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica è già in moto. Saranno previsti divieti di transito e sosta delle auto fin dal 6 luglio in diverse zone del centro, ripetendo di fatto il modello collaudato lo scorso anno durante il G7.

Il Papa si sposterà dalla Basilica a largo Giannella, insieme ai patriarchi ortodossi a bordo di un autobus scoperto, dal quale potrà salutare la folla di pellegrini che accorreranno in migliaia. E’ quasi certa la chiusura delle strade dalla Questura – lungomare De Tullio – sino al ponte di via Di Vagno e di tutto il lungomare di Crollalanza e Nazario Sauro. Lungo il perimetro di Bari vecchia presumibilmente sarà chiuso anche corso Vittorio Emanuele – da piazza Massari – fino all’incrocio con corso Cavour chiuso all’altezza del Teatro Petruzzelli. Molto probabile anche chiusura via Dalmazia. Al vaglio un’alternativa per i possessori del pass auto Ztl della città vecchia. ll Comune provvederà quasi certamente all’allestimento lungo il percorso dove si svolgerà la manifestazione di maxischermi per riprendere l’incontro largo Giannella e sul sagrato della Basilica, contenere l’eccessivo afflusso di persone sul posto e dare la possibilità ai più di seguire l’intero evento.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui