Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il mare è per moltissimi l’attrattore principale della Puglia, che si tratti di costa adriatica o di Jonio poco importa. All’azzurro e al verde e alle sponde sabbiose e rocciose, però, il Tacco d’Italia abbina il fascino della storia, delle tradizioni, della gastronomia, l’arte e la cultura. La Puglia è però anche un paradiso per gli amanti dello sport, sia da spettatori sia da attori protagonisti. Chi ama il turismo attivo, in Puglia trova pane per i propri denti fra trekking , equitazione, surf, vela, snorkeling (dalle Tremiti al Salento, passando per la costa di Polignano a Mare, Monopoli e Torre Canne) e golf nei prestigiosi green pugliesi.

La Puglia è terra di ciclovie, dall’Adriatica che perimetra tutta la costa nord da Lesina a Santa Maria di Leuca, fino a quelle interne, che segnano i paesaggi del Subappennino Dauno, della Valle d’Itria, della Murgia, del Salento (foto Otranto, Punta Palascia, Ciclovia Adriatica – credits Helmut Berta) o il tragitto dell’acquedotto pugliese. E ogni ciclovia è parte di uno o più ciclo tour. Fra gli altri, da segnalare “Ciclovagando lungo la Via Lattea” un affascinante giro ad anello che porta alla scoperta della Valle d’Itria, il cuore della Murgia dei trulli, ma anche quello nella zona dei parchi avventura da Pietramontecorvino a Biccari, quello lungo i sentieri di Monte Cornacchia, da Roseto Valfortore a Biccari, o lungo la costa di Polignano a Mare.

Fra bici e pesca l’itinerario che porta da Celenza Valfortore e Carlantino, borghi dei Monti Dauni a guardia dell’Alta valle del Fortore: un viaggio attraverso uno dei più grandi laghi artificiali in terra battuta d’Europa che permette agli sportivi di praticare la pesca “No Kill” con carpe, carassi, cavedani, scardole, anguille, persici e black bass.

Per gli amanti del parapendio, a Monopoli c’è la possibilità di vivere un’esperienza unica, accompagnati da un pilota abilitato che con la sua esperienza guiderà i neofiti dal verdere della collina all’azzurro del mare. La Puglia è anche terra di equitazione, magari sulle antiche vie dei pellegrini sul Gargano o fra i percorsi rurale proposte dalle masserie che punteggiano l’intero territorio. Ed è terra di trekking, con tanti “camminatori” che hanno l’imbarazzo la scelta fra antiche vie come l’Appia, il cammino dell’Arcangelo, i luoghi di Federico II, i trulli, i luoghi del miti, le Vie Mariane, i centri storici, le vie rupestri.

Red Bull Cliff Diving Polignano A Mare
Il Red Bull cliff diving a Polignano A Mare

Fra gli eventi da non perdere c’è la finale del Red Bull Cliff Diving, i tuffi dalle grandi altezze, che torna nell’anfiteatro naturale di Polignano il 23 settembre, ma anche il Magna Grecia Beach Rugby Cup, il rugby da spiaggia, la cui finale si disputerà il 15 luglio a Ugento.

Dal 6 all’8 luglio a Martano, nel Salento, c’è la 4a Internazionale Grecia Salentina di Taekwondo con oltre 1000 atleti provenienti da tutta Italia e non solo. A Crispiano (Taranto) dal 7 al 9 settembre si terrà invece la “3 Giorni in Puglia di orienteering”, evento sportivo di caratura internazionale, che, nell’ottica della destagionalizzazione, persegue in maniera efficace l’obiettivo di coniugare la passione per una disciplina sportiva originale ed accattivante come l’orienteering.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui