“Loro continuano a fare i furbi e noi li multiamo”. Così l’assessore comunale Pietro Petruzzelli presenta l’ennesimo episodio di abbandono di rifiuti per strada a Bari. Lo fa con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook che mostra la scatto immortalato dalle fototrappole nel quale si vede un’auto in transito in direzione tangenziale da dove viene lanciato un sacchetto di immondizia.

“Questa è una delle sanzioni fatte – spiega ancora Petruzzelli – attraverso le fototrappole posizionate in città. Questa è la rampa di accesso alla statale 16 in strada Torre di Brengola a Palese. Ma le sanzioni non sono affidate solo alle fototrappole ma anche alla polizia locale che negli ultimi giorni ha elevato più di 100 sanzioni in tutta la città per conferimento fuori orario, abbandono di ingombranti o mancata raccolta differenziata. Prima o poi riusciremo a trasformare il senso cinico dei baresi in senso civico. Non è semplice ma noi ci stiamo mettendo la faccia e tutte le nostre energie. I proventi di queste sanzioni le stiamo utilizzando per fare campagne di sensibilizzazione nelle scuole cittadine – conclude – sperando che le nuove generazioni capiscano l’importanza del rispetto dell’ambiente”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here