MARTEDì, 23 APRILE 2024
72,668 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,668 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, il gestore rescinde il contratto: chiude lo storico caffè Saicaf

Pubblicato da: Samantha Dell'Edera | Lun, 8 Ottobre 2018 - 09:45

Un fulmine a ciel sereno. Lo storico bar Saicaf di corso Cavour, inaugurato nel 1938, ha chiuso per “inventario”. Nonostante una profonda ristrutturazione che ha interessato gli interni nel 2011 il locale ha spento – c’è chi dice temporaneamente – le vetrine. La causa? La rescissione anticipata del contratto da parte del soggetto gestore. Una decisione arrivata in piena estate e che in questi giorni ha portato alla chiusura dello storico locale.

I proprietari della Saicaf al momento non sanno quale sarà il futuro del bar, ma l’intenzione è comunque di non chiudere. La posizione è prestigiosa e sta facendo gola a numerose realtà. Corso Cavour sta pian piano cambiando, con locali che chiudono ed altri in via di apertura. Soprattutto bar come la vicina cioccolateria pronta per l’inaugurazione. Il futuro di questa strada è nelle mani dei commercianti. Così come per via Sparano che pian piano sta diventando la via delle multinazionali, anche corso Cavour potrebbe acquisire un’immagine diversa dall’attuale.

(Foto Daniele Leuzzi)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Rimpasto Giunta Regione Puglia, è fumata...

Decisione rinviata sul rimpasto della giunta Emiliano. La riunione tra il...
- 22 Aprile 2024

Trapianti di polmone e pancreas nel...

L'attività trapiantologica nella Regione Puglia ha fatto segnare negli ultimi tre...
- 22 Aprile 2024

Il Bari 2023/24: una squadra “forte”...

La gara contro il Pisa, avrebbe dovuto rappresentare la partita della...
- 22 Aprile 2024

Bari, addio al proprietario del ristorante...

Giornata di lutto nel mondo della ristorazione barese per la morte...
- 22 Aprile 2024