GIOVEDì, 20 GIUGNO 2024
73,992 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,992 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Roma, carabiniere confessa nel processo Cucchi e accusa colleghi: “E’ vero, lo abbiamo picchiato”

Pubblicato da: redazione | Gio, 11 Ottobre 2018 - 10:45

Colpo di scena a inizio udienza del processo che vede cinque carabinieri imputati per la vicenda della morte di Stefano Cucchi. Il carabiniere Francesco Tedesco accusa i colleghi  Raffaele D’Alessandro e Alessio Di Bernardo del pestaggio (Ansa).

Il pm Giovanni Musarò ha reso noto un’attività integrativa di indagine dopo che uno dei carabinieri imputati, Francesco Tedesco, in una denuncia ha ricostruito i fatti di quella notte e ha “chiamato in causa” due dei militari imputati per il pestaggio. E’ stata trovata infatti un’annotazione di servizio in cui Tedesco riferiva del fatto.

Sotto processo ci sono Alessio Di Bernardo, Raffaele D’Alessandro e Francesco Tedesco, tutti imputati di omicidio preterintenzionale e abuso di autorità, Roberto Mandolini di calunnia e falso, e Vincenzo Nicolardi di calunnia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Ufficiale: Moreno Longo è il nuovo...

Sarà Moreno Longo il successore di Federico Giampaolo sulla panchina del...
- 19 Giugno 2024

Ginecologo condannato a Lecce, i fratelli...

Si sono incatenati davanti al tribunale di Lecce mostrando striscioni e...
- 19 Giugno 2024

Tassisti, dichiarati guadagni “sospetti”: “Subito controlli...

Nel 2022 i tassisti italiani hanno guadagnato in media 15.500 euro...
- 19 Giugno 2024

Bari Costa Sud, al via il...

Sono partiti questa mattina i lavori di allestimento del cantiere che...
- 19 Giugno 2024