È il Salento ad ospitare l’ultima tappa del Trofeo Puglia 2018 di karate riservato alle categorie esordienti (anni 2005-2006). Sul tatami del Palazzetto dello Sport di Leverano, divisi in categorie di peso, si sono affrontati i migliori giovani atleti del nostro territorio.
Dopo una giornata intensa, ottima la prova dei ragazzi dell’ASD Fudoshin Bari, allenati dal maestro Michele Giuliani. Paolo De Chirico, nella categoria fino a 61kg, è salito sul gradino più alto del podio; terzo nella stessa categoria, il compagno di squadra Nicolas Martinadonna. Secondo posto, invece, per l’altro barese Mattia Scannicchio impegnato nella categoria fino a 68kg.
Il giovane De Chirico, in virtù del suo ennesimo brillante piazzamento, per distacco, si aggiudica la leadership del Trofeo Regionale.
Nella stessa giornata hanno superato l’esame di cintura 3° Dan di karate Fijlkam, Andrea Carnimeo e Paolo Capozza.
“Un risultato che premia il lavoro dei nostri atleti – dice il maestro Michele Giuliani, cintura nera V° dan campione mondiale ed europeo – i miei ragazzi si impegnano tanto e meritano queste prestazioni. Sono cresciuto a Bari vecchia e mi sono reso conto, con il passare degli anni, di quanto sia importante per loro avere dei buoni punti di riferimento e trasformare la loro energia in qualcosa di sportivamente positivo. Sul tatami, devono imparare l’autodisciplina, il controllo dei nervi e l’azione finalizzata alla difesa”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...