SECONDO TEMPO

45′ + 4′ Triplice fischio dell’arbitro: il Bari batte in trasferta il Gela per 2-0, grazie ai gol di Simeri e Langella. Successo meritato per i biancorossi, alla nona vittoria in campionato.

45′ + 4′ Ultima chance per i padroni di casa: fendente da fuori area di Bonanno, Marfella controlla la traiettoria del pallone finisce oltre il palo alla sua destra.

45′ Clamorosa occasione fallita da Sowe, che da dentro l’area piccola spedisce il pallone alle stelle, dopo un liscio di Cacioli, al primo errore della sua partita.

39′ Il Gela si affida alle conclusioni dalla distanza: quella di Misale è abbondantemente fuori misura.

36′ Ammonito Schisciano per proteste: chiedeva un rigore per l’intervento di Cacioli su Sowe.

34′ Terzo cambio nel Bari: esce Neglia, entra Hamlili.

32′ Ammonito Alma per un intervento a centrocampo su Mattera.

27′ Gela a un passo dal gol: Marfella neutralizza il tentativo di Alma.

25′ Cambio nel Bari: dentro un esterno sinistro, Nannini, dentro un giocatore offensivo come Piovanello.

23′ Ripartenza del Bari, cross dalla sinistra di Brienza per Simeri, che arriva sulla palla con un secondo di ritardo.

22′ Sowe vicino al gol, ma Mattera salva sulla linea: Gela vicino al gol.

20′ Simeri e Brienza combinano sulla sinistra, il numero 10 serve l’accorrente mediano biancorosso, che controlla e con un gran destro trova l’incrocio dei pali opposto. Due a zero per il Bari!

20′ Raddoppio del Bari: Langella!

18′ Mattera stende Schisciano sulla sinistra: ammonito.

17′ Prima sostituzione nel Bari: dentro Brienza per Floriano.

14′ Ripartenza del Bari, Langella trova Neglia che passa in mezzo a due uomini e crossa, trovando il pronto intervento di Castaldo.

13′ Il Gela cerca varchi nella difesa del Bari, ma deve provarci da lonano: Marfella blocca il tiro di Mannoni.

12′ Primo cambio nel Gela, dentro Bonanno per Ragosta.

7′ Bari vicino al raddoppio, ma è bravo Castaldo a disinnescare il tocco di Neglia sul primo palo.

6′ Bari in vantaggio al 6′: Floriano lavora un pallone sulla sinistra e crossa al centro, perfetto l’inserimento di Simeri che batte da pochi passi l’incolpevole Castaldo.

0′ Inizia la ripresa allo stadio Presti di Gela. Fra i padroni di casa esce Diemè, entra Sowe.

PRIMO TEMPO

45′ + 2′ Finisce il primo tempo a Gela, 0-0 fra i siciliani e il Bari. Partita ricca di occasioni, con il Bari vicino al gol con Neglia e Simeri, ma “grato” anche al proprio portiere Marfella per le respinte su Schisciano e Alma.

45′ + 2′ Castaldo respinge una conclusione di Piovanello.

45′ Siciliani a un passo dal gol, conclusione improvvisa di Alma sulla quale Marfetta ci mette provvidenzialmente la manona, poi Turi spazza alla men peggio in angolo.

44′ Ripartenza pericolosa del Gela, ma la palla filtrante di Alma non trova reattivo Ragosta.

42′ Bari in difficoltà quando attaccato da destra: cross di Misale, Marfella respinge centralmente.

40′ Occasione per il Bari! Triangolo Piovanella-Neglia, tutto al volo, cross a centro area per Cacioli che di prima intenzione manda alto da buona posizione!

37′ Cross d’esterno di Floriano per Piovanello anticipato, ci prova Bolzoni, murato, infine il cross di Turi trova la testa di Simeri che però è impreciso.

35′ Angolo da sinistra di Piovanello, fallo in attacco del Bari.

33′ Conclusione dai venti metri di Schisciano, Marfella respinge in tuffo.

32′ Ancora Gela in attacco: Diemè prova a girarsi al limite e calciare, conclusione debole.

29′ Primo ammonito del match: è il barese Langella.

28′ Sull’altro fronte è Schisciano a provarci dai 25 metri, conclusione potente ma imprecisa: palla alta.

26′ Simeri ci prova con un destro a giro a scavalcare la barriera, palla che scavalca pure la traversa.

25′ Floriano guadagna una punizione dal limite. Chance da fermo per il Bari.

24′ Piovanello serve con una volée di prima intenzione Simeri, che scatta sul filo del fuorigioco, supera di testa il portiere ma si allunga il pallone e calcia sull’esterno della rete.

19′ – Nuovamente il Bari in attacco: il tiro di Langella, però, non trova la porta

18′ – C’è anche il Gela: palla filtrante di Schisciano per Ragosta e diagonale perfetta dell’attento Turi

16′ – Pochi spazi per le due squadre: Neglia prova a sfruttare un lancio di Cacioli, ma è anticipato da Castaldo

7′ Bari vicino al vantaggio con Neglia, che con una punizione dal limite, da posizione decentrata, centra la traversa.

3′ Angolo da sinistra per il Bari, colpo di testa di Di Cesare e palla fuori.

0′ Inizia il match allo stadio Presti!

Una settimana di polemiche e fra poco, finalmente, la parola al campo. Anche se tristemente a porte chiuse. E’ l’ora di Gela-Bari allo stadio Vincenzo Presti. Terza contro prima forza del girone I di serie D, 23 gol entrambi, ma biancorossi che hanno subito un quarto dei gol rispetto alla squadra siciliana (4 contro 16). L’arbitro della sfida è Delrio della sezione di Reggio Emilia

E’ una di quelle partite che valgono sei punti e che nessuna delle due squadre può toppare, perché in lotta per la “C” c’è anche una Turris in palla, reduce da 4 vittorie e 8 risultati utili di fila. I campani fanno visita al Locri.

Le probabili formazioni della sfida di Gela.

Bari (4-2-3-1): Marfella; Turi, Di Cesare, Cacioli, Mattera; Langella, Bolzoni; Piovanello, Floriano, Neglia; Simeri.

Gela (4-3-3): Castaldo; La Vardera, Sicignano, Brugaletta, Misale; Schisciano, Mannoni, Mauro; Alma, Diemè, Ragosta.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here