Il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, si associa all’allarme lanciato da molti agricoltori, colpiti dai furti nelle campagne, e rivolge un appello «al coordinamento delle Prefetture e delle forze dell’ordine perché insieme alle polizie locali mettano in atto un’azione straordinaria per cercare di frenare quest’altra sciagura che si abbatte sul mondo agricolo, e ripristinare condizioni di tranquillità nelle campagne».

«A Terlizzi – sottolinea Loizzo in una nota – rubano piante di olivo appena messe a dimora, portando via anche l’intera attrezzatura. A Ruvo sottraggono raccolti e mezzi agricoli, a Rutigliano e Noicattaro saccheggiano i vigneti razziando teli di copertura e perfino pali di sostegno». «Non è sopportabile – afferma Loizzo – che ai danni che l’agricoltura sta già subendo dalla Xylella e dalle gelate si aggiunga anche quest’altro flagello dei furti nelle campagne, che colpiscono ancora di più il settore agricolo».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here