E’ uno dei vicoli caratteristici di Bari Vecchia. Una stretta stradina pedonale alta poco più di due metri che consente di attraversare la zona dell’arco basso e dell’arco alto, a poca distanza dal Castello Svevo. Da questa mattina le tipiche chianche bianche sono state ripulite dagli operatori Amiu con le idropulitrici.

“Un inestimabile patrimonio, ‘casa’ per i residenti, una scoperta per i turisti”, scrive Amiu Puglia sulla pagina social. L’intervento in difesa del decoro urbano ha interessato anche altri punti della borgo medievale, in particolare sulle altre strade d’accesso come strada del Palazzo dell’intendenza e vico Corsoli. “Bari vecchia è bellissima, pulita e profumata. Ora lo è ancora di più”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here