Odio l’estate: al via le riprese in Puglia il 17 giugno per il nuovo film per il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, che vede dietro la macchina da presa Massimo Venier. Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa.

Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: il precisetto organizzatissimo ma con un’attività in proprio fallimentare, il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, l’ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri. Tre vite lontanissime che si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile e spassoso: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga.

Nel cast Carlotta Natoli, Maria di Biase con la partecipazione straordinaria di Massimo Ranieri e Michele Placido. soggetto e sceneggiatura Davide Lantieri, Michele Pellegrini, Massimo Venier, Aldo Giovanni e Giacomo. Una produzione Paolo Guerra per Agidi due. Sostenuto dalla Fondazione Apulia film commission. Distribuzione medusa film. Aldo Giovanni e Giacomo ci raccontano una storia di amicizia e sentimenti come nella loro tradizione cinematografica più amata. La durata delle riprese è di 8 settimane.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

  1. Un’altra compagnia che sceglie la Puglia unicamente per i sostanziosi finanziamenti pubblici elargiti dalla Apulia Film Commission secondo insondabili criteri “artistici”, ovvero sconosciuti ai più.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here