Si era presentato da solo, ed in uno stato di forte agitazione, in una farmacia di Andria, brandendo un coltello e facendosi consegnare l’incasso, fuggendo, subito dopo, a bordo di un ciclomotore.

Scattato l’allarme, i Carabinieri della locale Compagnia, già in servizio perlustrativo in diverse zone della città, allertati dalla centrale operativa, hanno raggiunto in forze il luogo dove era avvenuta la rapina, immortalata dalle telecamere di video sorveglianza, interne ed esterne, della stessa farmacia.

Il rapinatore è stato subito identificato e arrestato. Trovato anche uno scooter senza targa. Sul manubrio erano ancora presenti tracce di sangue causate da delle ferite ad una mano che il malfattore si era procurato, all’interno della farmacia,  nelle fasi concitate dell’azione delittuosa. In manette è finito un 22enne di Andria.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here