La Guardia costiera di Otranto e i Carabinieri di Melendugno (Lecce) sono intervenuti sulla spiaggia libera di San Foca per restituire a turisti e vacanzieri circa 300 metri quadrati di arenile demaniale, abusivamente occupato da 56 ombrelloni e 122 lettini, allestiti accanto ad altre regolari attività di noleggio balneare. Alle prime luci dell’alba era infatti risultato allestito un vero e proprio stabilimento balneare abusivo, in aggiunta a quelli in regola. Sequestrati ombrelloni e lettini abusivi, il loro ‘gestore’ è stato denunciato. (Ansa)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here