Da oggi, venerdì 20 settembre fino a domenica 22, all’interno della Fiera del Levante, in un camper attrezzato posizionato in prossimità del padiglione del Comune di Bari, un’équipe di specialisti dell’APAM onlus, associazione pazienti affetti da maculopatia, che opera presso la Clinica Oculistica dell’Università di Bari, eseguirà gratuitamente screening per la degenerazione maculare senile.

Il controllo visivo prevede l’esecuzione di OCT (da eseguire con apparecchio ZEISS 5000) per coloro che saranno ritenuti meritevoli di approfondimento diagnostico dagli operatori sanitari. La degenerazione maculare senile è la prima causa di ipovisione grave nel mondo occidentale in pazienti al di sopra dei 65 anni, in Puglia si stima che siano oltre 18.000 i pazienti affetti da questa patologia.

L’iniziativa, promossa, anche per quest’anno, dal presidente della commissione comunale politiche culturali Giuseppe Cascella, si avvarrà anche della collaborazione di Federottica Puglia. Il camper su cui verranno eseguiti i controlli è stato messo a disposizione dall’Unione Italiana Ciechi di Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here