Riqualificare aree pubbliche in abbandono attraverso la partecipazione dei cittadini. Il Comune di Bari sulla scia delle esperienze virtuose di Orto Domingo (Poggiofranco) e parco Gargasole (Carrassi) ha finanziato con 435mila euro 10 progetti su 19 giunti al bando “Rigenerazioni creative”. L’importo massimo per ogni singolo progetto varia dai 31mila ai 16mila euro.

Dalle feste di quartiere alla condivisione – ha commentato il sindaco Antonio Decaro –, vogliamo rafforzare la rete di cittadinanza attiva su 56.600 mq di bene pubblico. Perché Rigenerazioni creative non è solo uno strumento per combattere il degrado nelle aree incolte, ma una misura che crea coscienza collettiva che ci aiuta anche a stare insieme”.

Tra gli elementi di spicco dei progetti c’è anche l’idea di creare una piccola fattoria urbana in via Giuseppe Bartolo, in modo da facilitare il contatto con i più piccoli con gli animali. Oppure una piazza come luogo fisico ed ideale per l’integrazione a Sant’Anna o trasformare un terreno incolto in un parco culturale a Carbonara. Il comitato dei genitori della scuola Marconi ha ottenuto il capitale economico per realizzare un’arena cinematografica di comunità con la prospettiva di svolgere rassegne con una struttura mobile, schermo e proiettore portatile.

Grazie ai fondi comunitari del Poc Metro 2014/20 ci saranno due tipologie di invento: il primo, a supporto della rifunzionalizzazione delle zone fatiscenti, da recuperare e rivitalizzare attraverso opere di giardinaggio condiviso, arte pubblica, animazione. La linea di intervento B mira, invece, a sostenere e rafforzare iniziative, attualmente in corso di realizzazione, per la rifunzionalizzazione, la riqualificazione e la cura di aree pubbliche già nella disponibilità dei soggetti proponenti.

Ecco dove nasceranno le “Rigenerazioni creative”:

Municipio 1: Sant’Anna, via Mimmo Conenna (area adiacente playground); Municipio 2: ex Caserma Rossani – Parco Gargasole e ampliamento; Municipio 2: Carrassi, via Cancello Rotto (area a standard interclusa); Municipio 2: Poggiofranco, via Giuseppe Bartolo – strada vicinale Santa Candida; Municipio 3: San Paolo, via Giuseppe de Ribera – via Corrado Giaquinto; Municipio 3: San Girolamo, via Nicola Costa; Municipio 4: Santa Rita, via Luigi Quaranta – strada Donadonisi; Municipio 4: Loseto, via Giacomobelli; Municipio 5: Palese, via Nicola Minervino; Municipio 5: San Pio, via Lozupone.

Linea A

·        Costituenda ATS capofila cooperativa sociale Operamica: “Giardino della biodiversitá per ri…trovare le radici” – via Luigi Quaranta (Municipio 4)

·        Costituenda ATS capofila APS Masseria dei Monelli: “Trentar non nuoce” – ex Caserma Rossani Parco Gargasole (Municipio 2)

·        Costituenda ATS cooperativa sociale Nuovi Sentieri con Fondazione Epass: “Agorá Sant’Anna” – via Conenna (Municipio 1)

·        APS Pugliaccessibile: “Fuoricontestò” – via Giuseppe Bartolo – strada vicinale Santa Candida (Municipio 2)

·        Organizzazione di volontariato La pietra scartata: “Parco museo, rimboschimento e percorso ginnico” – via Costa (Municipio 3)

·        Associazione Archistart: “Quattro Per Quattro” – via Costa (Municipio 3)

·        Costituenda ATS capofila cooperativa Tracceverdi: “Verde Incontro”- via de Ribera via Giaquinto (Municipio 3)

·        Costituenda ATS capofila associazione Terre del Mediterraneo: “Il bosco di Cancello Rotto” – via Cancello Rotto (Municipio 2).

·        Comitato di quartiere Palese Zona 167: “Oasi delle stagioni” – via Nicola Minervino (Municipio 5)

·        Gruppo informale: “(D)a tutti un poco”- via Nicola Minervino (Municipio 5)

Linea B

·        Associazione culturale Spine: “Murart”, via Crispi (Municipio 1)

·        APS Genitori Marconi: “Ciak!: in arte giardino”, via del Faro (Municipio 3)

·        APS Ortodomingo comunità empatica e sostenibile: “Ortobrigante”, via Lucarelli (Municipio 2)

·        Costituenda ATS capofila Effettoterra: “Parco campagneros”, via Lorenzo d’Agostino (Municipio 4)

·        ATS Spazio 13: “Piazza Spazio 13” via Colonnello De Cristoforis (Municipio 1)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here